Il cliente

Cittadini dell’ordine è un istituto di Vigilanza privata che eroga servizi di sicurezza. Nello specifico l’azienda si occupa di servizi di vigilanza antirapina, antitaccheggio, servizi di sicurezza in zone aeroportuali, portuali e sussidiaria, telesorveglianza di impianti fissi e mobili (telesorveglianza satellitare Gps), logistica e gestione flotte, televigilanza, interventi su allarme, scorta, trasporto valori e servizi fiduciari disarmati, progettazione e installazione di impianti elettronici e di rilevazione antincendio.

Andrea Comandini – ICT Manager dell’azienda è la persona di Riferimento per i Rapporto tra Cittadini Dell’ordine e Retigest, la sua disponibilità e fiducia nel nuovo servizio, ha reso possibile l’attivazione della “Relax in Rete”.

della realtà italiana, facilitato dall’inerenza a due fondamentali arterie stradali, l’autostrada A14 Bologna – Taranto e la superstrada E55 Ravenna – Orte; lo scalo ferroviario commerciale di Villa Selva (Forlì) ed il porto di Ravenna, fungono da corollario alla nostra funzionalità.

«La soluzione Relax in Rete è ideale per le aziende strutturate come CDO nelle quali si vuole avere il controllo di ogni asset e servizio IT con la certezza e la garanzia di continuità/ripristino in tempi brevi senza dover investire troppo in risorse umane e temporali. Il pacchetto permette all’IT manager di concentrarsi sui focus veri dell’azienda senza perdite di tempo e burocrazie, consentendo anche un risparmio in termini economici che non va sottovalutato»

Alcuni dettagli

  • Cliente: Cittadini dell’Ordine spa – Istituto di Vigilanza
  • ICT Manager: Dott. Ing Andrea Comandini (immagine centrale)
  • Struttura: Postazioni di Lavoro – Vari Server Virtuali – Connettività Protetta per le varie sedi.
  • Servizio attivato: Relax All-inclusive Top
Vai al sito